La sua cucina era piena di utensili di ogni tipo, e la sua dispensa sempre fornita di cibi e ingredienti, dai più semplici ai più esotici, provenienti da ogni Regno di Fiaba. Chiamato dall'Imperatore di tutti i Regni di fiaba per aiutare quelli colpiti da varie disgrazie è partito lasciando il suo incarico a sua figlia Odessa e a suo genero Giglio, ma è tornato a far visita al Regno più volte durante la dodicesima stagione. Modi di dire: "Orco-sì! Modi di dire: "Miao! "[1][3], Prima apparizione: Acqua di fata - Ultima apparizione: Giganti in festa. Simpatico e curioso è sempre pronto ad aiutare tutti i Fantaboschini che gli chiedono favori su pietanze da preparare a patto che essi lo aiutino in cucina. Dalla 15 stagione è animato in 3D. È molto ingenuo e cade spesso nei tranelli che gli vengono fatti. Cugina di Shirin Scintilla, Abù Ben Set e Abù Zazà. La scelta di Ronfo È il topo amico di Tonio, e in seguito di Milo, infatti, abita sotto i loro letti. È un giovane principe in cerca di fortuna arrivato al Fantabosco dal Regno delle Selve ai piedi dei Monti Azzurri per lavorare come apprendista alla corte di Re Giglio. Nina Dobrev, classe 1989, è tra i volti più amati del mondo dorato di Hollywood grazie a serie e... 08 gen - 11:08 20 foto Manuela Arcuri festeggia 44 anni: le foto dell’attrice Dopo anni di gavetta è diventata un'attrice famosissima. Gli piacciono i francobolli, infatti possiede una grande collezione. Era l'ultimo dei ventuno fratelli geni, era simpatico e scherzoso, venuto al Fantabosco per ritrovare il suo padroncino perduto. Aveva una cotta per Shirin. Milo è stato adottato, ne parla con Balia Bea nella puntata "Il cappello dei figli amati", incentrata sul tema dell'adozione. Era goloso, infatti esagerava con i dolci. ", "Occhio di lince qualcosa non mi convince! È l'uccellino di Regina Odessa. ", Prima apparizione: Con la carta si può - Ultima apparizione e puntata di partenza: La missione di Fata Gaia. Arrivata al Fantabosco in seguito alla partenza di Shirin. Aveva paura dei topi. (... Mamma folletta, e Nonna Tonina folletta prima di lei)", "Prima di subito! ", Prima apparizione: Una genietta al Fantabosco - Ultima apparizione: Un desiderio per tre - Puntata di partenza: Vietato vietare. Poteva esprimere un solo desiderio al giorno. ", "Ghiande e pinoli! Dalla 15 stagione è animato in 3D. ", Prima apparizione: Con la carta si può! https://lamelevisione.fandom.com/it/wiki/Nina_Corteccia?oldid=2834. Non aveva una bevanda preferita perché gli piacevano tutte. Famiglia È un ragno che è in continuo contrasto con Mauro Gigasauro. Qualche volta faceva la maestra alla scuola elementina del Fantabosco. Figlio di Mamma Tina e Papà Cartolino, apparteneva alla stirpe dei folletti Luminosi ed era il folletto bibitiere più bravo di tutti i Mondi di Fiaba. Segni particolari: Audace Gentile Intelligente Laboriosa Prima apparizione: Un lupo buongustaio - Ultima apparizione: Teatrino Fantabosco - Puntata di partenza: Le Ricette di Melevisione - Un dolce regale. Gli piaceva ballare e cantare, nonostante non fosse molto portato, ed era spesso disordinato. Femmina È forte, coraggiosa, ama ballare il Pestazzoccolo e fare gare a Cacciacerume. L’attrice di The Vampire Diaries, su richiesta dei fan, ha condiviso la prima foto col nuovo amore È la fata del Fantabosco, succeduta a Fata Gaia. Nell'episodio speciale "I dolori di Nina" si capisce che i suoi genitori sono separati e che ha due sorelline gemelle di otto anni: Mina e Tina Corteccia. È partita per raggiungere la cugina Rubinia. ", "Mamma folletta! È un gigante che abita nelle vicinanze del Fantabosco. ", Prima apparizione: Leo degli Elfi - Ultima apparizione: Le ricette di Melevisone: A cena con la Principessa. È partito verso il Regno delle Fiabe del Nord per guarirne il principino dalla malattia della Tristezza, ma scrive spesso a Tonio, mandandogli anche dei piccoli scherzi. Dalla 15 stagione è animato in 3D. Discussione:Personaggi di Melevisione#Problematiche Ordine dei Personaggi, Discussione:Melevisione#Esclamazioni tipiche, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Personaggi_di_Melevisione&oldid=117516720, Liste di personaggi immaginari della televisione, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Modi di dire: "Bacche secche! Era l'orco arrivato dopo Orco Bruno. Era la gazza cugina di Gazza Rubinia, cambiava i nomi che non ricordava (Jonny Pendolo, Principessa Ossessa, Gnoma Lilla, Antonio Cartonio). Sapeva fare tanti trucchi eccezionali, ma nonostante ciò era interessato ad apprendere nuovi trucchi da altri maghi. Non mi avete capito...", Prima apparizione: Le Ricette di Melevisione: Un dolce regale - Ultima apparizione: Le ricette di Melevisione: Il compleanno di Strillo. Da quando il suo fidanzato Orco Rubio è partito piantandola in asso, dopo un lungo corteggiamento da parte di Orco Manno i due si sono fidanzati. ", Prima apparizione: Vaso dolce vaso - Ultima apparizione: Il riso perduto - Puntata di partenza: I tre desideri. Scegli tra immagini premium su Nina Mercedez della migliore qualità. È uno specchio parlante al quale prima da Strega Salamandra e poi da Strega Varana viene solitamente chiesto chi sia la più bella. Borbotta spesso ed appartiene alla famiglia dei pennuti; è appunto un gufo. Con il nome di Eco Rossignomi, troverà lavoro come ascensorista in un hotel di Città Laggiù, potendo così trasferirsi definitivamente. È molto colorato. Era pignolo e superficiale e quando sbagliava una delle sue ricette si sentiva umiliato. Facebook. ", Prima apparizione: L'eroe cacciamostri - Ultima apparizione: Pelliccia di Lupo. Nina Corteccia era la folletta sostituta di Tonio Cartonio e Milo Cotogno. È partita verso Città Laggiù lasciando il posto alla sua cugina Amina subito dopo aver trovato un padroncino. Era un trovatore che viaggiava instancabilmente di corte in corte attraverso tutti i Regni di Fiaba per narrare le storie di Grandi Imprese, amori, guerre, draghi, re... Prese parte anche lui alla Grande Festa di Tutti i Regni di Fiaba. Veniva ripetutamente corteggiata da Orco Bruno e successivamente da Orco Baleno, inoltre, naturalmente, è stata fin dall'inizio rivale giurata prima di Strega Rosarospa e poi di Strega Salamandra. Modi di dire: "Per mille maramei! Va sempre a caccia di cinghiali (da lui chiamati 'cinghiagnoli') con i suoi Stivali delle Sette Leghe, la sua bibita preferita è il Blumele (che lui chiama 'Bumbomele'), che tracanna direttamente dal barilotto. Padre di Regina Odessa, vedovo di Regina Mimosa e sposato per la seconda volta con Reginotta Gardenia. Specialità Poteva realizzare soltanto un desiderio al giorno che spesso usava per far dispetti, venendo poi rimproverata da Fata Lina. Grazie al successo del suo Pignolato, è partita per diventare la folletta bibitiera dell'imperatore di tutte le fiabe, per il quale lavorava Milo prima di arrivare al Fantabosco. Per un po' di tempo lavora alla scuola elementina del Fantabosco, inizialmente come supplente, poi come maestra e quando Milo era assente, si occupava del chiosco insieme a Ronfo. Era la scopa magica di Strega Rosarospa, non volava ed emetteva suoni strani che solo la strega capiva. Gatto - Lei Mina e Tina Corteccia (sorelle minori)Genitori. In seguito divenne anche Guardiacaccia di Re Quercia. ", "Per mille vibrisse! Sposando Principe Giglio diventa ufficialmente regina del regno del Fantabosco (unito a quello di Calicanto). Prima di arrivare al Fantabosco aveva come padrone un ladro che, per fortuna l'ha perduto nel Deserto. Folletta bibitiera ", "Ciao cuccioletto! È partito per diventare l'apprendista di un potente mago. Leggi su Sky TG24 l'articolo Buon compleanno Nina Dobrev: le foto dell’attrice di The Vampire Diaries Filmografia di Nina Dobrev corredata con elenco di tutti i film, le schede tecniche, le partecipazioni e la galleria fotografica. Interpretato da Modi di dire: "Mamma Lupa! È il nuovo cuoco di corte esperto in ricette di Città Laggiù e di tutti i Mondi di Fiaba. La fama però giunge l’anno seguente, quando Tinto Brass la vuole per impersonare Rosalba in Capriccio . Era una gnoma poetessa, innamorata di Tonio Cartonio, che chiamava spesso Creatura (soprannome che usava spesso anche con gli altri personaggi), e ricambiata. Non abbonda di coraggio, anche se più di una volta ha affrontato avversari temibili, soprattutto Sciupafiabe, per salvare il Fantabosco. I suoi predecessori sono stati: Orco Rubio, Orco Baleno e Orco Bruno. ", "Stiamo per gufare il gufonotiziario...", Doppiatore: Riccardo Forte (st. 5-13), voce animata dal computer (st. 14-17). Inoltre ha un grande dono, quello di percepire cosa contengono le lettere e i pacchi che consegna, ad esempio se contengono qualche brutta notizia. Modi di dire: "Accipigna! Il povero Orco difficilmente l'azzeccava, con risultati imprevedibili: gli stivali innescavano la retromarcia, lo menavano dove non vuole andare, ballavano la Giga, saltavano a un piede ecc. Modi di dire: "Per le perle del marajà! Era anche molto bravo a costruire oggetti con la carta. L’annuncio di Nina Soldano. Era la folletta bibitiera sostituta del chiosco e appariva solo quando Tonio (e poi Milo) non era presente, tranne alcuni casi; appariva molto spesso quando uno dei due folletti era andato a Città Laggiù. Durante lo scambio di territorio, si presume, abbia conosciuto Lupo Fosco e che da lì siano diventati amici. Era il fratello di Linfa e Ronfo e lo gnomo corridore: il più scattante e veloce dei tre fratelli gnomi. Nina Corteccia. Anche Milo è un esperto bibitiere: la sua specialità è la Moraviglia, una bibita color viola chiaro la cui ricetta si tramanda nella sua famiglia di generazione in generazione. Tifa per la squadra di calciopigna Lupina. ", "Non racconto bugie, racconto balle", Prima apparizione: Servo di due padroni - Ultima apparizione: Gioco di squadra. È l'unico personaggio realmente crudele e malvagio apparso nel programma. ", Prima apparizione: Il ballo del Melàstico - Ultima apparizione: Le cartalillere. Prima apparizione: Un mago e una strega - Ultima apparizione: Festa sarà. Prima apparizione: Con la carta si può! È molto curioso e va sempre di corsa per consegnare posta e chiacchierare con i suoi amici del Fantabosco. Prima Apparizione: Belinda di Mirabà - Ultima apparizione: Il potere speciale. Regina Odessa la accoglierà immediatamente come gatta di corte, convinta di portarsi in casa una Fiabesca raffinata e un'amica leale. Lupo Fosco era pertanto un po' ingenuo, però in molte situazioni riusciva ad essere piuttosto sveglio. Lontana cugina di Regina Odessa, non si comporta come una vera principessa, infatti è stata mandata al Fantabosco dal padre per farle imparare e rispettare le regole di corte da Odessa poiché erediterà il trono del suo regno, il Regno di Mirabà. Gnomo Ronfo È il pozzo oracolo parlante del Fantabosco. Ha fatto parte della squadra di calciopigna Gnomentina insieme al fratello Lampo, allo gnomo Eco e al Genio Abù Zazà. Un Posto al Sole, Marina lascia la fiction dopo 17 anni. ", "Capperorum!". Venne eletto poi ambasciatore degli animali e per questo pose fine alla sua condizione di "dormiglione", rendendo molto orgogliosa sua sorella. Nina Torresi ha debuttato sul grande schermo in un film la cui sceneggiatura l'ha scritta la mamma. ", "Come ti ha trattato oggi il vento? Sign Up. ", "Santa polenta! Balia Bea viene da Poverinia, un villaggio poverissimo, ed è diventata la balia della Principessa Odessa dopo aver preparato una pagnotta di pane con gli ingredienti donati dagli spiriti della natura, dimostrando così di essere in grado di occuparsi della figlia del re del Fantabosco. Veniva spesso presa in giro per il suo aspetto fisico e non riusciva mai a mettersi a dieta. Era arrivata al Fantabosco per imparare a comportarsi bene in vista di un suo incarico con una nuova padroncina di Città Laggiù. Le formule dei suoi incantesimi sono rinchiuse nel suo Libro Nero. ", "Orco-no! Molte volte dà del filo da torcere agli imbroglioni del Fantabosco tra cui Lupo Lucio e Vermio. Log … ", "Grandi cascate! Leggi la biografia e la filmografia di Nina Fotaras come attrice (10/09/1999, Rome, Italy): Nina Fotaras è nata come Antonia Fotaras. Nelle prime stagioni portava l'apparecchio per i denti. Fonti principali: "Piccola Bibbia di Melevisione", Fonti principali: Personaggi di Melevisione, Tonio Cartonio oggi, che fine ha fatto il volto della Melevisione, Melevisione, arriva il secondo Tour: "La Melevisione a Città Laggiù", con gli amici del Fantabosco e la partecipazione speciale di Tonio Cartonio, I personaggi del programma, entrati ormai nell’immaginario infantile, escono spesso dalla Mele-visione per entrare nella semplice Tele, La sua prima apparizione effettiva è stata nel primo episodio del. Il personaggio di Oreste Castagna è quindi l’occasione per far mescolare più programmi televisivi di Rai Ragazzi. Era la strega del Fantabosco. Parlava usando alcuni termini contemplati soltanto nel vocabolario degli Orchidi. Aveva i capelli rossi e ricci e gli occhi grigi. (portato via dal vento, vuoi stare un po’ più attento? Specie Parte per esplorare i Regni di Fiaba dell'Ovest, ma finisce per trasferircisi dopo essersi innamorato di una gnomettina, che sposerà. Ha fatto parte della squadra di calciopigna Gnomentina insieme al fratello Ronfo, allo Gnomo Eco e al Genio Abù Zazà. Nella narrazione è stato presente anche per il matrimonio di Odessa e Giglio. Aveva anche un grande talento nel nascondere le cose, litigava spesso con Principessa Odessa ed era particolarmente affezionato alla folletta Nina Corteccia. È il primo personaggio importante animato. AudaceGentileIntelligenteLaboriosa Nascondeva tanti segreti che nel corso delle puntate sono stati rivelati. Era un abile mago prestigiatore arrivato al Fantabosco per partecipare alla Grande Festa di Tutti i Regni di Fiaba. Dalla 15 stagione è animato in 3D. Strega Varana vuole impadronirsi di tutto il Fantabosco, nella speranza di poter diventare una Strega Nera, ma non ci riesce grazie ai piani che Milo e i suoi amici organizzano. La sua bibita preferita è la Scivolizia che desidera avere con dei vermi o con la bava di rospo, che però non sono mai disponibili. Era una folletta ballerina arrivata al Fantabosco in vista della Grande Festa di Tutti i Regni di Fiaba. Prima apparizione: Tonio di legno - Ultima apparizione: Il mago delle acque - Puntata di partenza: Città Laggiù. ", Prima apparizione: Vita da lupo - Ultima apparizione: Una Balia per il Lupo. È un riccio, che al posto delle spine ha dei pennarelli e che si lamenta sempre quando qualcuno prende una delle sue "spine". - Ultima apparizione: Fantabosco Park - Puntata di partenza: Orco Baleno. La sua passione era sradicare gli alberi ed anche per questo, era sempre in lite con Fata Lina; è il cugino di Orco Manno e l'ex fidanzato di Orchidea.

Relitto Andrea Doria Posizione, Dillo Con Un Fiore Frasi, Feste Pd Bologna 2020, Caldaia Baxi Errore E25, Villa Salus Dermatologia, Shiba Inu Rosso, Hoepli Test Design Politecnico,